IMPLANTOLOGIA GUIDATA MINI-INVASIVA

Permette di programmare a priori l’esatto posizionamento degli impianti.

La moderna Implantologia permette oggi di studiare al computer l’osso del paziente e di programmare a priori l’esatto posizionamento degli impianti. Questa tecnica rende possibile inserire in poco tempo e con estrema precisione anche un numero elevato di impianti e di posizionare, in alcune situazioni, una protesi fissa immediata.
Il nostro studio è un Centro d’Eccellenza per quanto riguarda le sistematiche Implantari Biomet 3I, Biohorizons, Sweden & Martina e I-Res.

[read more=”Leggi di più” less=”Leggi di meno”]

L’implantologia si occupa della sostituzione degli elementi dentari mancanti o da estrarre, con gli impianti osteointegrati in titanio. L’implantologia moderna permette la sostituzione sia dei singoli denti evitando di eseguire dei ponti che la riabilitazione di intere arcate dentarie con il posizionamento di un certo numero di impianti per la realizzazione di una protesi mobile ad ancoraggio implantare o di una protesi fissa su impianti.
La moderna implantologia permette oggi di studiare al computer tramite un software dedicato (Simplant Navimax) osso del paziente e di programmare l’esatto posizionamento degli impianti in maniera virtuale sfruttando ogni mm di osso disponibile.
Queste informazioni vengono poi trasferite in bocca tramite una apposita mascherina che permette di guidare il posizionamento degli impianti senza incidere la gengiva, riducendo di molto i tempi operatori e lo stress per il paziente.
I moderni software diagnostici nonché le nuove caratteristiche di superficie implantare e l’utilizzo di strumenti piezoelettrici permettono oggi di eseguire chirurgie minimamente invasive con la possibilità di caricare immediatamente gli impianti ed uscire nella stessa seduta con una protesi fissa in bocca.
La precisa programmazione in fase di diagnosi, la realizzazione di procedure terapeutiche altamente standardizzate e rigidi protocolli di sterilizzazione ci permettono di ottenere percentuali di successo delle Nostre Terapie Implantari del 98-99% , superiori ai valori riscontrati nella Letteratura Scientifica.

[/read]

ORTODONZIA ESTETICA

Riposizionamento corretto dei denti mantenendo un’estetica ottimale

Le nuove tecniche ortodontiche utilizzano sia mascherine trasparenti invisibili che dei brackets individuali sul lato interno (linguale) dei denti così da permettere di riposizionare correttamente i denti mantenendo per tutta la terapia un’estetica ottimale.

[read more=”Leggi di più” less=”Leggi di meno”]

La parola Ortodonzia deriva dal latino e significa “denti diritti”!
L’ortodonzia è infatti quella parte dell’odontoiatria che diagnostica, previene e tratta le malocclusioni che sono quelle irregolarità che, oltre a rovinare il nostro sorriso, alterano l’equilibrio della viso, l’armonia del profilo labiale e impediscono una corretta masticazione, senza la quale una buona digestione è impossibile.
L’ortodonzia da quindi delle risposte sia di tipo “estetico” che di tipo “funzionale”.
Una terapia precoce può evitare l’insorgere di molte malocclusioni.
Una visita entro i primi 6 anni di vita è molto importante per verificare se esiste una buona armonia tra le componenti anatomiche e dentali che costituiscono l’architettura cranio-facciale per eventualmente intervenire.
Se tutto ciò non fosse sufficiente si programmerà una terapia dopo i 12 anni, circa, che porti alla correzione definitiva in dentatura permanente per avere un sorriso splendente, ma anche un’ottima funzione masticatoria.
Le terapie in campo ortodontico possono essere di tre tipi:
  • Funzionali che con opportuni esercizi muscolari o con apparecchi passivi, in grado di guidare le forze durante la masticazione, riducono ed eliminano eventuali atteggiamenti viziati
  • Meccaniche che utilizzano apparecchi con brackets in metallo e estetici in vetro zaffiro che esercitando delle forze correggono le anomalie dentali
  • Chirurgiche che trovano indicazione principalmente nell’adulto, quando i metodi strettamente ortodontici o ortopedici non si rivelano risolutivi.
L’ortodonzia moderna inoltre mira a ripristinare la funzione masticatoria dei pazienti con terapie sempre più invisibili che permettono di ottenere un sorriso perfetto senza dover portare i classici apparecchi ortodontici di metallo.
Il sistema “Nuvola” è un metodo ortodontico innovativo costituito da una serie di mascherine trasparenti invisibili che sposteranno progressivamente i vostri denti fino ad ottenere il sorriso desiderato senza alcuna problematica estetica per tutta la durata del trattamento.
Le mascherine sono mobili, quindi il paziente potrà mangiare e lavarsi i denti senza alcun problema, perché le toglierà durante queste operazioni e soprattutto sarà finalmente libero di sorridere senza imbarazzo, non avendo proprio niente da nascondere.
In altre situazioni lo spostamento ortodontico dei denti può essere eseguito con una tecnica altamente raffinata e precisa “Tecnica Incognito” che posizionando dei mini brackets in oro, individualizzati al computer sulla bocca del paziente, e posizionati sul lato interno dei denti e quindi invisibili, permette di risolvere casi anche molto complessi mantenendo un elevato livello di estetica durante tutta la terapia.
Si tratta quindi di soluzioni particolarmente adatte alle persone adulte che, per le relazioni sociali e di lavoro, difficilmente approccerebbero una cura ortodontica tradizionale.

[/read]

SBIANCAMENTO DENTALE

Per ottenere in poco tempo un sorriso più luminoso e più bianco

Lo sbiancamento è una terapia estetica che permette di ottenere in poco tempo un sorriso più luminoso e più bianco sfruttando l’applicazione a studio di un gel a base di perossido d’idrogeno potenziato dall’azione di una lampada a luce fredda associato all’uso domiciliare di mascherine sbiancanti.

[read more=”Leggi di più” less=”Leggi di meno”]

Lo sbiancamento dentale è una tecnica in grado di attenuare le alterazioni dello smalto e della dentina attraverso un processo di decolorazione dei pigmenti organici.
Le cause di colorazione dei denti possono essere diverse, derivare da abitudini alimentari (consumo di vino rosso, tè, caffè), fumo di sigaretta, invecchiamento fisiologico dei denti, antibiotici assunti durante l’infanzia.
Lo sbiancamento da noi eseguito, a base di Perossido d’idrogeno, a studio potenziato dall’azione di una lampada a luce fredda (1 seduta di circa 1 ora) e a casa effettuato con delle mascherine individuali da portare per circa 1 ora per i 2-3 giorni successivi, è sicuro e scevro da inconvenienti.
Il gel sbiancante penetra nello smalto e nella dentina per decolorare i pigmenti organici responsabili dell’ingiallimento.
Il risultato evidenzia un aumento del “bianco” e della luminosità dei denti e può essere tranquillamente ripetuto anche all’interno dello stesso anno.
Non si evidenziano effetti collaterali, tuttavia alcuni pazienti riscontrano una breve e transitoria sensibilità al freddo e al caldo, che scompare nell’arco di qualche giorno.
Nelle 2-3 ore successive ai trattamenti bisognerebbe evitare si assumere alimenti coloranti (vino rosso, coca cola, barbabietola, dolci, tè, caffè e tisane) nonchè fumare.

[/read]

IGIENE ORALE E PROFILASSI

Permette una diagnosi dello stato di salute del cavo orale dei pazienti e una prevenzione odontoiatrica.

Rappresenta la procedura principale nel protocollo di prevenzione odontoiatrica e permette di fare diagnosi dello stato di salute del cavo orale dei pazienti. Grazie all’igiene orale professionale (ablazione tartaro) l’igienista rimuove tutti i residui batterici sopra e perigengivali intervenendo là dove l’igiene orale quotidiana non riesce ad intervenire, inserendo poi i pazienti in un sistema di richiami individualizzato

[read more=”Leggi di più” less=”Leggi di meno”]

Le sedute di di igiene orale professionale completate sempre da una accurata visita generale e parodontale permettono di diagnosticare precocemente le patologie del cavo orale.
Sono tre sono i livelli di prevenzione seguiti nel nostro studio:
  • Il primo mira al controllo delle cause per evitare che la patologia si presenti.
  • Il secondo consiste nell’intercettare il danno precocemente, tanto da renderlo reversibile.
  • Il terzo è l’intervento terapeutico mirato a risolvere il danno ormai creatosi.
Con l’igiene orale si intendono:

  • Ablazione tartaro: rimozione del tartaro sopra-gengivale mediante strumenti ad ultrasuoni e manuali
  • Polish: lucidatura delle superfici dentarie mediante pasta da profilassi;
  • Fluoroprofilassi: utilizzo di mascherine imbevute di fluoro che si fissa sulla superficie del dente;
  • Levigatura radicolare: rimozione del tartaro sub-gengivale a livello delle tasche parodontali, previa anestesia locale;

[/read]

PROTESI E CONSERVATIVA ESTETICA

Per ottenere un sorriso più armonico e sano

Per ottenere un sorriso armonico e sano, interveniamo migliorando la forma e l’estetica dei denti naturali con materiali altamente funzionali ed estetici, quali intarsi in composito o ceramica, corone o faccette in ceramiche integrale o in zirconio ceramica.

PARODONTOLOGIA

Permette di individuare l’esatta composizione batterica e la suscettibilità genetica alla parodontite

La Parodontologia moderna tramite test batterici e genetici permette di individuare l’esatta composizione batterica e la suscettibilità genetica alla parodontite, identificando il profilo di rischio dei pazienti e permettendo di impostare un piano di trattamento individualizzato.

[read more=”Leggi di più” less=”Leggi di meno”]

La malattia parodontale è un’infiammazione dei tessuti di sostegno dei denti che si manifesta con sanguinamento, edema e gonfiore dei tessuti gengivali, perdita di supporto osseo attorno ai denti. La causa della parodontite è batterica, ed è legata all’accumulo di placca e tartaro sulla superficie del dente.
La terapia della patologia parodontale si basa sia su una terapia meccanica strumentale non chirurgica che su terapie chirurgiche rigenerative minimamente invasive.
Il nostro approccio diagnostico e terapeutico della parodontite prevede l’esecuzione di test microbiologici che permettono facilmente di individuare l’esatta composizione della flora batterica presente, sia da un punto di vista qualitativo che quantitativo, e di agire eventualmente non solo con una terapia di strumentazione manuale dei denti ma anche con una terapia farmacologia specifica di supporto. I test genetici permettono inoltre di identificare quei pazienti che da un punto di vista genetico sono più soggetti all’insorgenza di parodontiti gravi per la presenza di un deficit immunitario, così da identificare vari profili di rischio e impostare un piano di trattamento individualizzato.
La terapia parodontale mira tramite procedure non chirurgiche (levigatura radicolare) e terapie chirurgiche resettive, rigenerative o mucogengivali a risolvere i difetti ossei e a ripristinare una salute ed una estetica gengivale.
Il nostro obiettivo è di curare la malattia parodontale e salvare i denti del nostro paziente permettendo tramite un sistema di richiami di igiene orale professionale il mantenimento della salute orale ottenuta.
[/read]

SEDAZIONE COSCIENTE

La sedazione Cosciente permette di ridurre l’ansia e lo stress operatorio per qualunque tipo di terapia odontoiatrica

L’Analgo Sedazione viene effettuata dal nostro Medico Anestesista ed è indicata nelle procedure invasive, laboriose o di lunga durata.
Trova i migliori vantaggi nei pazienti ansiosi, nei pazienti che gradiscono una ottimizzazione dei tempi di realizzazione dell’intera terapia (riduzione numero di appuntamenti). Risulta inoltre indicata in alternativa all’anestesia generale nei pazienti molto anziani o con gravi patologie sistemiche.

[read more=”Leggi di più” less=”Leggi di meno”]

L’attività del nostro studio offre la possibilità di utilizzare in collaborazione con il Dr. Saverio Paventi, Medico Anestesista, la Sedazione Cosciente, innovativa modalità d’approccio clinico al paziente, da valutare in base alla patologia odontoiatrica da trattare, dal tipo di procedure previste, dal tipo di paziente e dalle sue necessità generali e personali.
Il paziente sottoposto a questo trattamento si trova in una condizione caratterizzata da ansiolisi, anmnesia degli eventi in corso, sonnolenza, mantenendo tuttavia uno stato di coscienza e vigilanza continui tali da garantire sempre una perfetta collaborazione.
Le modalità di esecuzione di questa metodica sono estremamente snelle: in pochi minuti il paziente è pronto alla procedura e in 10 minuti dopo la fine dell’intervento è pronto al ritorno al domicilio in sicurezza, benessere e autonomia totale.

[/read]

RADIOLOGIA DIGITALE

Permette di eseguire diagnosi e terapie più corrette e mirate fornendo un servizio sempre più aggiornato

Il nostro studio è attrezzato con una nuova sala dedicata alla Radiologia Digitale con un apparecchio Radiografico Digitale Vateck UniPax 3D di nuova generazione in grado di eseguire in pochi secondi e con un dosaggio minimo di raggi sia le radiografie digitali Ortopanoramiche delle arcate dentarie sia le radiografie digitali Tac Cone Beam di una zona della bocca specifica, di un’arcata o di entrambe le arcate dentarie.
La radiologia digitale permette di ottenere una rappresentazione reale, in 3D, della porzione anatomica sede di studio con immagini estremamente nitide e precise.
Possiamo effettuare una diagnosi certa in tempo reale, riducendo i tempi, e di programmare la terapia individuale per il singolo paziente.

[read more=”Leggi di più” less=”Leggi di meno”]

Il Sistema a fascio conico Cone Beam CBCT 3D rappresenta l’evoluzione della Tac Dentascan degli anni passati, e permette con una esposizione radiogena nettamente inferiore (fino a 40 volte) lo sviluppo di immagini tridimensionali/volumetriche indispensabili per una diagnosi d’eccellenza ed una programmazione terapeutica sicura.
Infatti le indagini diagnostiche tradizionali come l’ Rx Endorale, l’Rx Ortopanoramica e le Teleradiografie forniscono solo immagini bidimensionali di strutture del cranio che invece sono tridimensionali.
Le problematiche che si creano sono quelle di una sovrapposizioane delle strutture anatomiche di interesse e quindi di una rappresentazione non corretta della forma e delle dimensioni di eventuali patologie presenti, limitando quella che deve essere invece una diagnosi corretta.
La Cone Beam 3D invece permette di ottenere una rappresentazione reale 3D della porzione anatomica sede di studio con immagini estremamente nitide e precise.
Possiamo effettuare una diagnosi certa in tempo reale, riducendo i tempi e gli spostamenti per il paziente, e di programmare la terapia individuale per il singolo paziente.
Il software di elaborazione 3D permette di studiare l’anatomia dei mascellari nelle 3 dimensioni dello spazio e di programmare al computer l’esatto e migliore posizionamento degli impianti.
Le metodiche 3D inizialmente applicate solo all’ambito dell’Implantologia sono state sempre più affinate e perfezionate, permettendone un uso e una diffusione anche in altre branche dell’odontoiatria come lo studio dei difetti ossei in Parodontologia, lo studio dei canali radicolari in Endodonzia, nelle Chirurgia Orale, nelle Traumatologia e nell’Ortodonzia.
Tutto ciò permette di eseguire Diagnosi e Terapie più corrette e mirate fornendo un servizio ai nostri pazienti sempre più aggiornato e tecnologicamente all’avanguardia.
I CAMPI di APPLICAZIONE della Cone Beam sono diversi:
  • Chirurgia implantare, corretta diagnosi anatomica e programmazione 3D degli impianti.
  • Esecuzione e controllo della chirurgia implantare guidata.
  • Valutazione del livello osseo e del tipo di chirurgia rigenerativa da effettuare (rialzo seno, innesto osseo..).
  • Controlli post operatori e nel tempo della corretta guarigione e mantenimento implantare.
  • Nella chirurgia estrattiva, studio dell’esatto posizionamento del dente da estrarre permettendo una chirurgia conservativa e minimamente invasiva, riducendo i rischi dell’intervento.
  • Diagnosi e studio dell’articolazione temporo-mandibolare.
  • In endodonzia, studio dei canali radicolari e della loro particolare anatomia, dei processi di guarigione ossea dopo terapia canalare.
Ad ogni paziente verrà consegnato un CD con l’esame eseguito in maniera da poterne sempre conservare una loro copia.

[/read]

TRATTAMENTO DELLA CUTE PERIORALE CON FILLER

Permette di ridurre efficacemente le rughe indesiderate, ringiovanire la pelle, definire i contorni delle labbra e il loro volume. 

I Filler a base di acido ialuronico, completamente riassorbibili, permettono di ridurre efficacemente le rughe indesiderate, ringiovanire la pelle, definire i contorni delle labbra e il loro volume. Il trattamento è veloce e offre risultati estremamente naturali e duraturi con un efficacia e una sicurezza scientificamente provate.

 

[read more=”Leggi di più” less=”Leggi di meno”]

Il sorriso richiama l’attenzione ogni volta che si parla e rappresenta lo specchio di noi stessi.
Nell’area delle labbra con il passare degli anni possono comparire piccoli solchi e rughe: questa parte del viso è costituita da un sottile strato di epidermide, ed è più soggetta ad invecchiamento e perdita di volume.
Altri fattori causali sono sicuramente il fumo, l’esposizione solare eccessiva e senza protezione, la disidratazione.
I Filler dermici Juvederm (Volbella e Volift), da noi utilizzati, permettono di ridurre efficacemente le rughe indesiderate, ringiovanire la pelle, definire i contorni delle labbra e il loro volume, mantenere o ripristinare l’aspetto naturale del viso e attenuare quindi i segni del tempo con un risultato naturale.
Juvederm è costituito da un gel uniforme a base di acido ialuronico, sostanza presente naturalmente nei nostri tessuti e completamente riassorbibile, che viene iniettato usando un ago ultra-sottile; il gel riempie le rughe mentre l’acido ialuronico dall’interno attrae acqua e mantiene l’umidificazione con risultati osservabili fino ad un anno.
L’aggiunta di Lidocaina come anestetico al prodotto rende il trattamento più confortevole per il paziente.
I Filler non richiedono procedure chirurgiche perciò dopo i trattamenti si è in grado di continuare la vita quotidiana senza interruzioni.
E’ importante però il giorno stesso evitare l’esposizione diretta al sole, la sauna, i raggi UV, e le temperature molto fredde.
Il trattamento è veloce e offre risultati estremamente naturali e duraturi con una efficacia e una sicurezza scientificamente provate.
I risultati ottenuti con Juvederm durano dai 4 agli 8 mesi, e le differenze dipendono dalla zona trattata, dal prodotto utilizzato, dall’individualità del paziente.
È importante affidare l’estetica del tuo viso al tuo Dentista:
  • Ha una perfetta conoscenza anatomica della parte inferiore del viso.
  • Utilizza quotidianamente aghi sottilissimi, in zone di difficile accesso.
  • Ha grande dimestichezza con le tecniche di anestesia locale.
  • Conosce i parametri estetici del sorriso e dei tessuti circostanti.
  • Lavora abitualmente nelle condizioni di massima igiene.
  • È abituato ad operare sulla scala del decimo di millimetro.
Ecco perché puoi affidarti con fiducia a noi per il trattamento estetico del tuo viso. Utilizzeremo esclusivamente prodotti sicuri e tecnologicamente avanzati.

[/read]