ORTODONZIA ESTETICA

Riposizionamento corretto dei denti mantenendo un’estetica ottimale

La parola Ortodonzia deriva dal latino e significa “denti diritti”. L’ortodonzia è infatti quella parte dell’odontoiatria che diagnostica, previene e tratta le malocclusioni, quelle irregolarità che, oltre a rovinare il nostro sorriso, alterano l’equilibrio della viso, l’armonia del profilo labiale e impediscono una corretta masticazione, senza la quale una buona digestione è impossibile.

Le nuove tecniche ortodontiche utilizzano sia mascherine trasparenti invisibili che dei brackets individuali sul lato interno (linguale) dei denti così da permettere di riposizionare correttamente i denti mantenendo per tutta la terapia un’estetica ottimale. L’ortodonzia da quindi delle risposte sia di tipo “estetico” che di tipo “funzionale”.

Una terapia precoce può evitare l’insorgere di molte malocclusioni. Una visita entro i primi 6 anni di vita è molto importante per verificare se esiste una buona armonia tra le componenti anatomiche e dentali che costituiscono l’architettura cranio-facciale per eventualmente intervenire.

Se tutto ciò non fosse sufficiente si programmerà una terapia dopo i 12 anni, circa, che porti alla correzione definitiva in dentatura permanente per avere un sorriso splendente, ma anche un’ottima funzione masticatoria.

Le terapie in campo ortodontico possono essere di tre tipi:

  • Funzionali che con opportuni esercizi muscolari o con apparecchi passivi, in grado di guidare le forze durante la masticazione, riducono ed eliminano eventuali atteggiamenti viziati
  • Meccaniche che utilizzano apparecchi con brackets in metallo e estetici in vetro zaffiro che esercitando delle forze correggono le anomalie dentali
  • Chirurgiche che trovano indicazione principalmente nell’adulto, quando i metodi strettamente ortodontici o ortopedici non si rivelano risolutivi.

L’ortodonzia moderna inoltre mira a ripristinare la funzione masticatoria dei pazienti con terapie sempre più invisibili che permettono di ottenere un sorriso perfetto senza dover portare i classici apparecchi ortodontici di metallo.

Il sistema “Nuvola” è un metodo ortodontico innovativo costituito da una serie di mascherine trasparenti invisibili che sposteranno progressivamente i vostri denti fino ad ottenere il sorriso desiderato senza alcuna problematica estetica per tutta la durata del trattamento.

Le mascherine sono mobili, quindi il paziente potrà mangiare e lavarsi i denti senza alcun problema, perché le toglierà durante queste operazioni e soprattutto sarà finalmente libero di sorridere senza imbarazzo, non avendo proprio niente da nascondere.

In altre situazioni lo spostamento ortodontico dei denti può essere eseguito con una tecnica altamente raffinata e precisa “Tecnica Incognito” che posizionando dei mini brackets in oro, individualizzati al computer sulla bocca del paziente, e posizionati sul lato interno dei denti e quindi invisibili, permette di risolvere casi anche molto complessi mantenendo un elevato livello di estetica durante tutta la terapia.

Si tratta quindi di soluzioni particolarmente adatte alle persone adulte che, per le relazioni sociali e di lavoro, difficilmente approccerebbero una cura ortodontica tradizionale.