Sbiancamento Dentale

anteprima digitale dei denti realizzata con tecnologia CARESTREAM CS 3600 DIGITAL SMILE DESIGN

Lo sbiancamento è una terapia estetica che permette di ottenere in poco tempo un sorriso più luminoso e più bianco sfruttando l’applicazione a studio di un gel a base di perossido d’idrogeno potenziato dall’azione di una lampada a luce fredda associato all’uso domiciliare di mascherine sbiancanti.

UN SORRISO PIÙ BIANCO IN POCO TEMPO

La tecnica è in grado di attenuare le alterazioni dello smalto e della dentina attraverso un processo di decolorazione dei pigmenti organici. Le cause per cui i denti si macchiano possono essere diverse: particolari abitudini alimentari (consumo di vino rosso, tè, caffè), fumo di sigaretta, invecchiamento fisiologico dei denti, antibiotici assunti durante l’infanzia.

Lo sbiancamento che eseguiamo nel nostro studio dentistico è a base di Perossido d’idrogeno potenziato dall’azione di una lampada a luce fredda (1 seduta di circa 1 ora) e a casa effettuato con delle mascherine individuali da portare per circa 1 ora per i 2-3 giorni successivi, è sicuro e scevro da inconvenienti.

Il gel sbiancante penetra nello smalto e nella dentina per decolorare i pigmenti organici responsabili dell’ingiallimento.
Il risultato evidenzia un aumento del “bianco” e della luminosità dei denti e può essere tranquillamente ripetuto anche all’interno dello stesso anno.
Non si evidenziano effetti collaterali, tuttavia alcuni pazienti riscontrano una breve e transitoria sensibilità al freddo e al caldo, che scompare nell’arco di qualche giorno.

Nelle 2-3 ore successive ai trattamenti si consiglia di evitare di fumare e di assumere alimenti coloranti (vino rosso, coca cola, barbabietola, dolci, tè, caffè e tisane).

SCOPRI LE ALTRE TERAPIE E I TRATTAMENTI